# S T #

Pubblicazioni dei dipartimenti e degli uffici

793

Termine per la raccolta delle firme: 11 agosto 1998

«Iniziativa per le domeniche». Iniziativa popolare federale «per una domenica senz'auto ogni stagione - una prova per quattro anni» Esame preliminare

La Cancelleria federale svizzera, esaminata la lista per la raccolta delle firme a sostegno dell'«Iniziativa per le domeniche». Iniziativa popolare federale «per una domenica senz'auto ogni stagione - una prova per quattro anni», presentata il 24 gennaio 1997; visti gli articoli 68 e 69 della legge federale del 17 dicembre 1976'' sui diritti politici, decide: 1.

2.

La lista per la raccolta delle firme a sostegno dell'«Iniziativa per le domeniche». Iniziativa popolare federale «per una domenica senz'auto ogni stagione - una prova per quattro anni», presentata il 24 gennaio 1997, soddisfa formalmente alle esigenze legali; essa contiene le indicazioni seguenti: il Cantone e il Comune politico in cui i firmatari hanno diritto di voto, il titolo e il testo dell'iniziativa e la data di pubblicazione nel Foglio federale, una clausola di ritiro incondizionata, la menzione secondo cui chiunque altera il risultato della raccolta delle firme è punibile, come anche il nome e l'indirizzo di almeno sette promotori. La validità dell'iniziativa verrà esaminata dall'Assemblea federale in caso di riuscita formale.

L'iniziativa popolare può essere ritirata incondizionatamente dalla maggioranza semplice dei seguenti promotori: 1. Marlène Burri, chemin de la Forêt 2, 2068 Hauterive 2. Irène Gardioi, chemin des Graminées 11, 1009 Pully 3. Alec von Graffenried, Nelkenweg 13, 3006 Bern 4. Michel Häberli, Billrothstrasse 2, 8008 Zürich 5. Esther Häsler, Alte Landstrasse 151, 6314 Unterägeri 6. Judith Hauptlin Schneider, Bühl 694, 9413 Oberegg 7. Josef Jenni, Lochbachstrasse 22, 3414 Oberburg 8. Werner Nussbaumer, Vicolo Gesora 7, 6929 Gravesano 9. Michael Perler, Hagnetstrasse 35, 3184 Wünnewil 10. Willy Perret-Gentil, chemin de la Forêt 2, 2068 Hauterive 11. Alberto Polli, 6967 Dino 12. Toni Reichmuth, Lauigasse 4, 6422 Steinen 13. Marcel Strasser, Martinsbergstrasse 26, 5400 Baden

RS 794

161.1 1997 - 99

Iniziativa popolare federale 14. Valérie-Anne Tacier, Hafnerstrasse 17, 8005 Zürich 15. Franziska Teuscher, Neubrückstrasse 114, 3012 Bern 16. Martin Zesiger, Längfeldstrasse 48, 3063 Ittigen.

3.

4.

Il titolo dell'«Iniziativa per le domeniche». Iniziativa popolare federale «Per una domenica senz'auto ogni stagione - una prova per quattro anni» soddisfa le condizioni stabilite nell'articolo 69 capoverso 2 della legge federale del 17 dicembre 1976 sui diritti politici.

La presente decisione è comunicata al comitato d'iniziativa: comitato d'iniziativa Sonntags-initiative, signora Judith Hauptlin, casella postale 40, 9414 Schachen bei Reute, e pubblicata nel Foglio federale dell'l 1 febbraio 1997.

28 gennaio 1997

Cancelleria federale svizzera: II cancelliere della Confederazione, Couchepin

9180

795

Iniziativa popolare federale

«Iniziativa per le domeniche». Iniziativa popolare federale «per una domenica senz'auto ogni stagione - una prova per quattro anni» L'iniziativa popolare federale ha il tenore seguente: Le disposizioni transitorie della Costituzione federale sono completate come segue: Art. 24 (nuovo) 1 Una domenica per stagione, tutte le piazze e strade pubbliche, incluse le strade nazionali, sono a disposizione della popolazione dalle 04.00 alle 24.00 per il libero uso generale senza circolazione privata di autoveicoli. I trasporti pubblici sono garantiti.

2 Entro 9 mesi il Consiglio federale stabilisce in un'ordinanza le disposizioni esecutive e le eccezioni di pubblico interesse.

3 Le presenti disposizioni sono valide per quattro anni a partire dalla prima domenica senz'auto. Nel corso del quarto anno, Popolo e Cantoni decidono in votazione se prorogare a tempo indeterminato la validità dei capoversi 1 e 2 trasponendoli nella Costituzione federale quale articolo 116 ter.

796

Decisione concernente l'autorizzazione data agli stabilimenti di cura balneare di praticare quali fornitori di prestazioni dell'assicurazione malattie del 23 dicembre 1996

// Dipartimento federale dell'interno, visto l'articolo 40 della legge federale del 18 marzo 1994'> sull'assicurazione malattie (LAMal); visti gli articoli 57 e 58 dell'ordinanza del 27 giugno 19952' sull'assicurazione malattie (OAMal), decide:

Art. l Sono riconosciuti come stabilimenti di cura balneare giusta l'articolo 40 LAMal gli stabilimenti seguenti: Baden-Ennetbaden a. Canton Argovia Schinznach Bad Rheinfelden/Mumpf Zurzach Ramsach b. Canton Basilea Campagna c. Canton Berna Lenk i.S.

Schwefelbergbad Andeer d. Canton Grigioni Bad Scuoi Bad Tarasp-Vulpera St. Moritz-Bad Klosters/Serneus Vais Canton San Gallo Bad Ragaz/Valens Canton Soletta Bad Lostorf Canton Ticino Stabio h. Canton Vaud Lavey-les-Bains Yverdon-les-Bains i.

Canton Vallese Breiten Leukerbad Ovronnaz Saillon »RS 832.10 > RS 832.102

2

797

Autorizzazione data agli stabilimenti di cura balneare di praticare quali fornitori di prestazioni dell'assicurazione malattie. Decisione

Art. 2

La presente decisione entra in vigore il 1° gennaio 1997. Giusta il combinato disposto degli articoli 128 e 98 lettera b della legge federale sull'organizzazione giudiziaria'', può essere impugnata con ricorso al Tribunale federale delle assicurazioni a contare dalla sua pubblicazione nel Foglio federale.

23 dicembre 1996

8340

'1RS 173.110 798

Dipartimento federale dell'interno: Dreifuss

Approvazione di tariffe d'istituti d'assicurazione privati (art. 46 cpv. 3 della legge del 23 giugno 1978 sulla sorveglianza degli assicuratori; RS 961.01) L'Ufficio federale delle assicurazioni private ha approvato le tariffe seguenti, concernenti contratti d'assicurazione in corso: Decisioni del 9 dicembre 1996 Tariffe sottoposta da - La Cassa malati St. Moritz, St. Moritz, - Öffentlichen Krankenkasse Celerina, St. Moritz, per l'assicurazione contro la malattia.

Decisioni del 13 dicembre 1996 Tariffe sottoposte da - Krankenkasse SLKK, Zurigo, - Krankenkasse Malters, Malters, - Krankenkasse Luzerner Hinterland Zeli, Zell, per l'assicurazione contro la malattia.

Decisioni del 16 dicembre 1996 Tariffe sottoposte da - La Krankenkasse Wädenswil, Wädenswil,

Decisione del 18 dicembre 1996 Tariffa sottoposta da Assura Cassa malati e infortuni, Pully, per l'assicurazione contro la malattia.

Decisione del 19 dicembre 1996 Tariffa sottoposta da Kolping Krankenkasse, Schwyz, per l'assicurazione contro la malattia.

Decisioni del 20 dicembre 1996 Tariffe sottoposte da - Öffentliche Krankenkasse Luzein, Putz, - Öffentliche Kreiskrankenkasse Seewis, Seewis Dorf, - Öffentliche Kranken- und Unfallkasse Lugnez II, Vais, per l'assicurazione contro la malattia.

799

Decisione del 20 gennaio 1997 Tariffa sottoposta da Elvia Société Suisse d'Assurances, a Zurigo, per l'assicurazione contro le malattie.

Indicazione concernente i rimedi giuridici La presente comunicazione vale per gli assicurati come notificazione delle decisioni. Gli assicurati che hanno diritto di ricorrere in virtù dell'articolo 48 della legge federale sulla procedura amministrativa (RS 172.021) possono impugnare le decisioni d'approvazione delle tariffe mediante ricorso presentato alla commissione federale di ricorso in materia di sorveglianza delle assicurazioni private, 3003 Berna. Il ricorso deve essere proposto in due esemplari entro trenta giorni dalla presente pubblicazione e deve contenere le conclusioni nonché i motivi. Durante questo termine, le decisioni d'approvazione delle tariffe possono essere consultate presso l'Ufficio federale delle assicurazioni private, Gutenbergstrasse 50, 3003 Berna.

11 febbraio 1997

8367

800

Ufficio federale delle assicurazioni private

Ammissione alla verificazione di strumenti di misura dei gas di scarico dei motori a combustione

dell'11 febbraio 1997

In virtù dell'articolo 17 della legge federale del 9 giugno 1977 sulla metrologia, conformemente all'articolo 10 dell'ordinanza del 17 dicembre 1984 sulla qualificazione degli strumenti di misura (ordinanza sulle verificazioni) e conformemente all'articolo 6 dell'ordinanza del 20 ottobre 1993 sugli strumenti misuratori di gas di scarico dei motori, abbiamo ammesso alla verificazione il seguente modello. Contro la presente ammissione ordinaria l'interessato può, entro 30 giorni dalla presente notificazione, fare opposizione scritta presso l'Ufficio federale di metrologia, 3084 Wabern.

Fabbricante: 9689}

GRUNDIG electronics GmbH, Fürt h (D) Strumento di misura dei gas di scarico dei motori ad accensiocomandata per CO, CO2, HC e numero di giri (O2 non · sottoposto all'approvazione) e per motori ad accensione per compressione per coefficiente d'opacità, numero di giri e temperatura dell'olio.

Tipo: LS5000 con LDO2000 ne

11 febbraio 1997

Ufficio federale di metrologia: II direttore, Schwitz

8763

801

Ammissione alla verificazione di contatori di energia termica e di contatori di acqua calda

dell'11 febbraio 1997

In virtù dell'articolo 17 della legge federale del 9 giugno 1977 sulla metrologia e conformemente all'articolo 10 dell'ordinanza del 17 dicembre 1984 sulla qualificazione degli strumenti di misura (ordinanza sulle verificazioni), abbiamo ammesso alla verificazione i seguenti modelli. Contro la presente ammissione ordinaria l'interessato può, entro 30 giorni dalla presente notificazione, fare opposizione scritta presso l'Ufficio federale di metrologia, 3084 Wabern.

Fabbricante: 524} 5° aggiunta

Engelmann Feinwerktechnik GmbH, Wiesloch (D) Calcolatore di calore, tipo ista sensonic T..., con sensori di temperatura a resistenza Pt 100/500 corrispondenti come componente parziale di un contatore di energia termica.

Captatore idraulico addizionale ammesso: numero di sistema ZW105.

Classe 4

11 febbraio 1997

802

Ufficio federale di metrologia: II direttore, Schwitz

Domande di permessi concernenti la durata del lavoro

Lavoro diurno a due squadre (art. 23 LL) -

Oemb SA, 6745 Giornico macchine utensili a controllo numerico e automatiche 10 u 3 febbraio 1997 al 5 febbraio 2000 (rinnovamento)

Lavoro notturno o lavoro a tre squadre (art. 17 o 24 LL) -

Oemb SA, 6745 Giornico reparto Mandelli e rettifica 15 u 3 febbraio 1997 al 5 febbraio 2000 (rinnovamento)

Lavoro continuo (art. 25 LL) -

Consorzio depurazione acque Lugano e d'intorni, 6933 Muzzano impianto depurazione acque 18 u 23 dicembre 1996 fino ad ulteriore avviso (modificazione)

(u = uomini, d = donne, g = giovani) Rimedi giuridici Chiunque è toccato nei suoi diritti o doveri dal rilascio di un permesso concernente la durata del lavoro e chiunque è legittimato a ricorrere può, entro 10 giorni dalla pubblicazione della domanda, esaminare presso l'Ufficio federale dell'industria, delle arti e mestieri e del lavoro, Divisione della protezione dei lavoratori e del diritto del lavoro, Gurtengasse 3, 3003 Berna, gli atti prodotti con la domanda, previo accordo telefonico (tel. 031 322 29 45 / 29 50).

11 febbraio 1997

Ufficio federale dell'industria, delle arti e mestieri e del lavoro Divisione della protezione dei lavoratori e del diritto del lavoro

803

Esecuzione della legge federale sulla formazione professionale Fondandosi sull'articolo 51 della legge federale del 19 aprile 1978 sulla formazione professionale (RS 412.10) e sull'articolo 45 capoverso 2 della relativa ordinanza d'esecuzione del 7 novembre 1979 (RS 412.101), il «Verband der Informatikerinnen und Informatiker WISS)», lo «Schweizerischer Arbeitgeberverband», lo «Schweizerischer Verband der Informatikorganisationen (SVI), il «Groupement Romand de l'informatique (GRI)», lo «Schweizerische Vereinigung für Datenverarbeitung (SVD)» e la «Schweizerische gesellschaft für Projektmanagement (SPM)» hanno presentato un disegno di regolamento concernente l'esame professionale di capo progetto informatica. Il regolamento previsto dovrà sostituire quello dal 1° ottobre 1992.

Fondandosi sull'articolo 51 della legge federale del 19 aprile 1978 sulla formazione professionale (RS 412.10) e sull'articolo 45 capoverso 2 della relativa ordinanza d'esecuzione del 7 novembre 1979 (RS 412.101), l'Association suisse pour la formation professionnelle en économie familiale (ASEF), il «Groupement romand des cadres d'intendance (GROCADI)», P«Association suisse des intendantes (SVHBL), 1'«Association suisse des employés en économat (AHG)», l'«Association suisse des établissements hospitaliers (VESKA)», la «Fédération des associations d'institutions pour personnes âgées (FRADIPA)», lo «Heimverband Schweiz (HVS)», il «Verband Christlicher Institutionen (VCI)» e il «SV-Service» hanno presentato un disegno di regolamento concernente l'esame di professione di dirigente aziendale d'economia domestica. Il regolamento previsto dovrà sostituire quello vigente dal 7 agosto 1990.

L'Ufficio federale dell'industria, delle arti e mestieri e del lavoro, divisione della formazione professionale, Monbijoustrasse 43, 3003 Berna, tiene i disegni a disposizione degli interessati e ha stabilito un termine d'opposizione di 30 giorni.

11 febbraio 1997

8365

804

Ufficio federale dell'industria, delle arti e mestieri e del lavoro Divisione della formazione professionale

Scuola professionale superiore

Scuola professionale superiore

e Programma quadro d'insegnamento per la preparazione alla maturità professionale artistica dell'8 agosto 1996

Entrata in vigore 15 agosto 1996 Questo programma-quadro d'insegnamento non è pubblicato nel Foglio federale. Il testo così annunciato può venir richiesto all'Ufficio centrale federale degli stampati e del materiale, 3000 Berna.

11 febbraio 1997

Cancelleria federale

8362a

ad 1996 - 556

805

Schweizerisches Bundesarchiv, Digitale Amtsdruckschriften Archives fédérales suisses, Publications officielles numérisées Archivio federale svizzero, Pubblicazioni ufficiali digitali

Pubblicazioni dei dipartimenti e degli uffici

In

Bundesblatt

Dans

Feuille fédérale

In

Foglio federale

Jahr

1997

Année Anno Band

1

Volume Volume Heft

05

Cahier Numero Geschäftsnummer

---

Numéro d'affaire Numero dell'oggetto Datum

11.02.1997

Date Data Seite

793-805

Page Pagina Ref. No

10 118 832

Das Dokument wurde durch das Schweizerische Bundesarchiv digitalisiert.

Le document a été digitalisé par les. Archives Fédérales Suisses.

Il documento è stato digitalizzato dell'Archivio federale svizzero.