# S T #

Pubblicazioni dei dipartimenti e degli uffici

115

Termine per la raccolta delle firme: 20 novembre 1998

Iniziativa popolare federale ,,La proprietà fondiaria è trasformata in diritti di godimento e di superficie" Esame preliminare

La Cancelleria federale svizzera, esaminata la lista per la raccolta delle firme a sostegno dell'iniziativa popolare federale ,,La proprietà fondiaria è trasformata ih diritti di godimento e di superficie", presentata il 25 aprile 1997; visti gli articoli 68 e 69 della legge federale del 17 dicembre 1976' sui diritti politici, visto l'articolo 23 dell'ordinanza del 24 maggio 19782 sui diritti politici,

decide

La lista per la raccolta delle firme a sostegno dell'iniziativa popolare federale ,,La proprietà fondiaria è trasformata in diritti di godimento e di superficie", presentata il 25 aprile 1997, soddisfa formalmente alle esigenze legali; essa contiene le indicazioni seguenti: il Cantone e il Comune politico in cui i firmatari hanno diritto di voto, il titolo e il testo dell'iniziativa e la data di pubblicazione nel Foglio federale, una clausola di ritiro incondizionata, la menzione secondo cui chiunque corrompe o si lascia corrompere in occasione della raccolta delle firme (art. 281 CP3) oppure altera il risultato della raccolta delle firme (art. 282 CP3) è punibile, come anche il nome e l'indirizzo di almeno sette ma al massimo 27 promotori. La validità dell'iniziativa verrà esaminata dall'Assemblea federale in caso di riuscita formale.

RS 161.1; RU 1997 753 RS 161.11, RU 1997 761 RS 311.0

116

1997-280

Iniziativa popolare federale

L'iniziativa popolare può essere ritirata incondizionatamente dalla maggioranza assoluta dei seguenti promotori:

No. Cognome 1. Schmid 2. Perrochet

3. Grutzner

Nome Werner ClaudeAlain Kurt

4. Lobsiger 5. Mühlheim

Walter Werner

6. Mühlheim

Edith

7. Schäfer

Romano

8. Berger

Ursula

9. Phillot 10. Wanner

Moritz Ursula

Via Rainweg Niesenweg Abendstrasse Pfrundweg Orpundstrasse Schützengasse Hintere Gasse Goldiwilstrasse Beausite Oberruntigen

No. NPA 6 3250 2 3012 1 3027

Domicilio Lyss Bern Bern

14 3646 58 2504

Einigen Biel

37 2502

Biel

8 3210

12 3600 1 2603 3036

Kerzers Thun Péry Detligen

3.

Il titolo dell'iniziativa popolare federale ,,La proprietà fondiaria è trasformata in diritti di godimento e di superficie" soddisfa le condizioni stabilite nell'articolo 69 capoverso 2 della legge federale del 17 dicembre 1976 sui diritti politici.

4.

La presente decisione è comunicata al comitato d'iniziativa, segreteria: Signor Werner Mühlheim, casella postale 8140, 2500 Bienne 8, e pubblicata nel Foglio federale del 20 maggio 1997.

6 maggio 1997

CANCELLERIA FEDERALE SVIZZERA II cancelliere della Confederazione, François Couchepin

117

Iniziativa popolare federale

Iniziativa popolare federale ,,La proprietà fondiaria è trasformata in diritti di godimento e di superficie"

L'iniziativa popolare federale ha il tenore seguente:

La Costituzione federale è modificata come segue:

Art. 22'" cpv. 1, cpv. lbis (nuovo), l"r (nuovo), I"""'" (nuovo) e ;«·""«·"" (nuovo) 'La proprietà degli edifici e la proprietà mobiliare sono garantite.

lbls

ll suolo è bene collettivo e fondamento vitale dell'uomo e della natura. È amministrato dai Comuni.

Uer

Sul suolo possono essere acquisiti soltanto diritti di godimento e di superficie.

iquaiergg nQn ng abbjSOgnano essj stessi, i Comuni cedono in godimento o in diritto di superficie le aree di suolo loro spettanti, alle condizioni seguenti:

118

a.

i diritti di godimento e di superficie hanno durata illimitata e appartengono ai proprietari degli edifici;

b.

il canone annuo del diritto di godimento e del diritto di superficie 6 compreso tra il due e il quattro per cento del valore stabilito del terreno;

Iniziativa popolare federale

e.

chi rinuncia al suo diritto di godimento o di superficie è indennizzato dal Comune. L'indennità è determinata in base al valore di reddito del terreno coltivo e tiene conto delle condizioni economiche e locali del terreno edificabile; *

d.

i diritti di godimento su terreni coltivi possono essere fatti valere solo entro i confini del Comune di domicilio e dei Comuni limitrofi;

e.

in caso di traslazione del dominio, eccettuati i casi di successione ereditaria e di vendita a parenti, i conduttori, affittuari e utilizzatori in proprio hanno un diritto di prelazione sugli edifici, al valore di mercato vigente in quel momento;

f.

successive migliorie, ricomposizioni particellari ed urbanizzazioni fondiarie sono a carico dell'ente pubblico; possono essere considerate per la determinazione del valore del terreno.

1 quinquies genere di godimento è disciplinato dalla legge.

Le disposizioni transitorie della Costituitone federale sono completate come segue:

Art. 24 (nuovo) 'La proprietà fondiaria si trasforma in diritti di godimento e di superficie degli ex proprietari entro dieci anni dall'accettazione dell'articolo 22 ter capoversi 1bis1 quinquies da parte dipopolo ß Cantoni.

2

Questa trasformazione non costituisce né espropriazione né restrizione della proprietà ai sensi dell'articolo 22ter capoverso 3.

119

Referendum contro il decreto federale urgente del 13 dicembre 1996 concernente il finanziamento dell'assicurazione contro la disoccupazione Riuscita

La Cancelleria federale svizzera, visti gli articoli 59, 64 e 66 della legge federale del 17 dicembre 1976" sui diritti politici; visto il rapporto della Sezione dei diritti politici della Cancelleria federale sulla verifica delle liste delle firme a sostegno della domanda di referendum contro il decreto federale urgente del 13 dicembre 19962) concernente il finanziamento dell'assicurazione contro la disoccupazione, decide: 1.

La domanda di referendum contro il decreto federale urgente del 13 dicembre 1996 concernente il finanziamento dell'assicurazione contro la disoccupazione è formalmente riuscita, avendo essa raccolto le 50 000 firme valide richieste dall'articolo 89bis capoverso 2 della Costituzione federale.

2.

Delle 54 528 firme depositate, 53 872 sono valide.

3.

La presente decisione è pubblicata nel Foglio federale e comunicata al comitato di referendum: Coordinazione referendaria, Associazione di difesa dei disoccupati (ADD), Rue de la Serre 90, 2300 La Chaux-de-Fonds.

28 aprile 1997

Cancelleria federale svizzera: II cancelliere della Confederazione, Couchepin

"RS 161.1 > FF 1996 V 883, RU 1996 3459

2

120

1997 - 253

Referendum

Referendum contro il decreto federale urgente del 13 dicembre 1996 concernente il finanziamento dell'assicurazione contro la disoccupazione

Firme per Cantone Firme Nulle

Zurigo Berna Lucerna Uri Svitto Obvaldo Nidvaldo Glarona Zugo Friburgo Soletta Basilea Città Basilea Campagna Sciaffusa Appenzello Esterno Appenzello Interno San Gallo Grigioni Argovia Turgovia Ticino Vaud Vallese Neuchâtel Ginevra Giura

1808 4351 268 1 63 5 3 2 91 2 699 187 570 205 71 22 1 122 42 285 33 3 788 9 644 3593 7 766 17 383 869

9 92 O O 5 O O O 1 9 O O O 1 O O O O 2 O 79 97 61 60 235 5

Svizzera

53 872

656

121

Lista dei veleni 1, nuova edizione 1996 L'edizione 1996 della lista dei veleni 1 (lista delle sostanze velenose) entra in vigore il 1° luglio 1997 e contiene le modificazioni pubblicate il 18 marzo 1997 nel Foglio federale (FF 1997II 254) per quanto le stesse abbiano forza di legge.

La lista dei veleni 1 (1996) e il supplemento, che appare al posto di una nuova edizione completa 1997, possono essere ottenuti presso l'Ufficio centrale federale degli stampati e del materiale, 3000 Berna.

6 maggio 1997

8525

122

Ufficio federale della sanità pubblica: II direttore, Zeltner

Notificazione

cittadino italiano, pronuncia: 1.

2.

3.

4.

Il ricorso è respinto e la decisione impugnata è confermata.

Non si percepiscono spese.

Il presente giudizio può essere impugnato mediante ricorso di diritto amministrativo al Tribunale federale delle assicurazioni a Lucerna entro 30 giorni dalla notificazione (vedi nota allegata).

Questo giudizio è pubblicato sul Foglio federale; all'Ufficio AI per gli assicurati residenti all'estero ed all'Ufficio federale delle assicurazioni sociali è già stato notificato per via ordinaria.

Il presente giudizio può essere impugnato mediante ricorso di diritto amministrativo al Tribunale federale delle assicurazioni, Adligenswilerstrasse 24, 6006 Lucerna entro 30 giorni dalla presente pubblicazione. Questo termine non è prorogabile.

20 maggio 1997

II presidente della I Camera: S. Severe

123

Registro del naviglio La nave «URI», della Masstransport MT SA, in Friburgo, immatricolata sotto il numero 139 nel registro del naviglio svizzero, è stata radiata.

2 maggio 1997

8296

124

Ufficio del Registro del naviglio

Domande di permessi concernenti la durata del lavoro

Lavoro diurno a due squadre (art. 23 LL) R. Audemars SA, 6900 Lugano bucatura al laser, montaggio e saldatura al laser di rotori 6 u, 4 d 11 aprile 1997 al 17 gennaio 1998 (modificazione) Lavoro notturno o lavoro a tre squadre (art. 17 o 24 LL) -

R. Audemars SA, 6900 Lugano bucatura al laser, montaggio e saldatura al laser di rotori 3 u 11 aprile 1997 al 17 gennaio 1998 (modificazione)

Lavoro continuo (art. 25 LL) -

Forbo-Giubiasco SA, 6512 Giubiasco linea nuova (Colorex e Paviblock) 88 u 12 maggio 1997 al 14 maggio 2000

(u = uomini, d = donne, g = giovani) Rimedi giuridici Chiunque è toccato nei suoi diritti o doveri dal rilascio di un permesso concernente la durata del lavoro e chiunque è legittimato a ricorrere può, entro 10 giorni dalla pubblicazione della domanda, esaminare presso l'Ufficio federale dell'industria, delle arti e mestieri e del lavoro, Divisione della protezione dei lavoratori e del diritto del lavoro, Gurtengasse 3, 3003 Berna, gli atti prodotti con la domanda, previo accordo telefonico (tel.

031 322 29 45 / 29 50).

125

Permessi concernenti la durata del lavoro rilasciati

Lavoro diurno a due squadre Motivi: esecuzione d'ordinazioni urgenti, orario d'esercizio economicamente necessario (art. 23, cpv. 1, LL) -

Oteco SA, 6988 Ponte Teresa Officina meccanica 4 u 5 maggio 1997 al 9 maggio 1998

(u = uomini, d = donne, g = giovani) Rimedi giuridici Le presenti decisioni possono, conformemente all'articolo 55 LL e all'articolo 44 segg. PA, essere impugnate davanti alla commissione di ricorso del Dipartimento dell'economia publica, 3202 Frauenkappelen, mediante ricorso amministrativo entro 30 giorni dalla loro pubblicazione. L'atto di ricorso dev'essere depositato in duplice esemplare. Esso deve contenere le conclusioni, i motivi, l'indicazione dei mezzi di prova e la firma del ricorrente o del suo rappresentante.

Chiunque è legittimato a ricorrere può, entro il termine di ricorso, prendere visione presso l'Ufficio federale dell'industria, delle arti e mestieri e del lavoro, Divisione della protezione dei lavoratori e del diritto del lavoro, Gurtengasse 3, 3003 Berna, dei permessi e della loro motivazione, previo accordo telefonico (tel. 031 322 29 45 / 29 50).

20 maggio 1997

ufficio federale dell'industria, delle arti e mestieri e del lavoro Divisione della protezione dei lavoratori e del diritto del lavoro

126

Esecuzione della legge federale sulla formazione professionale Fondandosi sull'articolo 51 della legge federale del 19 aprile 1978 sulla formazione professionale (RS 412.10) e sull'articolo 45 capoverso 2 della relativa ordinanza d'esecuzione del 7 novembre 1979 (RS 412.101), la COOP Svizzera, la Fenaco, la Federazione svizzera dei lavoratori del commercio, dei trasporti e dell'alimentazione (FCTA), la Federazione delle cooperative MIGROS, l'Unione svizzera dei dettaglianti (a nome dell'Unione svizzera delle arti e mestieri, gruppo commercio), la Società svizzera degli impiegati di commercio (SSIC), l'Associazione svizzera delle imprese a succursali e l'Associazione dei grandi magazzini svizzeri hanno presentato un disegno di regolamento concernente l'esame di professione di specialista nella vendita al minuto.

L'Ufficio federale dell'industria, delle arti e mestieri e del lavoro, divisione della formazione professionale, Monbijoustrasse 43, 3003 Berna, tiene i disegni a disposizione degli interessati e ha stabilito un termine d'opposizione di 30 giorni.

20 maggio 1997

Ufficio federale dell'industria, delle arti e mestieri e del lavoro Divisione della formazione professionale

127

Assegnazione di sussidi federali a bonifiche fondiarie e costruzioni rurali Decisioni dell'Ufficio federale dell'agricoltura, Divisione Miglioramento delle strutture - Comune Progetto - Comune Progetto

di Poschiavo GR, raggruppamento terreni Poschiavo, tappa 36, n. GR406-36 di Palagnedra TI, ripristino strada Palagnedra - Bordei, n. TI3566

Vie di ricorso In virtù degli articoli 68 dell'ordinanza del 14 giugno 1971 sulle bonifiche fondiarie (RS 913.1), 44 segg. della legge federale sulla procedura amministrativa (RS 172.021), 12 della legge federale del 1° luglio 1966 sulla protezione della natura e del paesaggio (RS 451) e 14 della legge federale del 4 ottobre 1985 sui percorsi pedonali ed i sentieri (RS 704), contro la presente decisione è dato ricorso amministrativo, entro 30 giorni dalla pubblicazione nel Foglio federale, innanzi alla Commissione di ricorso DFEP, 3202 Frauenkappelen. Il ricorso dovrà contenere le conclusioni e la loro motivazione, come anche l'indicazione dei mezzi di prova e la firma del ricorrente o del suo rappresentante. Esso deve essere presentato in duplice esemplare, corredato della decisione impugnata.

Chi ha diritto di ricorrere è autorizzato, entro il termine di ricorso e previo annuncio telefonico (tei. 031 322 26 55), a prendere visione delle decisioni e della documentazione relativa al progetto presso l'Ufficio federale dell'agricoltura, Divisione Miglioramento delle strutture, Mattenhofstrasse 5, 3003 Berna.

20 maggio 1997

8361b

128

Ufficio federale dell'agricoltura Divisione Miglioramento delle strutture

Schweizerisches Bundesarchiv, Digitale Amtsdruckschriften Archives fédérales suisses, Publications officielles numérisées Archivio federale svizzero, Pubblicazioni ufficiali digitali

Pubblicazioni dei dipartimenti e degli uffici

In

Bundesblatt

Dans

Feuille fédérale

In

Foglio federale

Jahr

1997

Année Anno Band

3

Volume Volume Heft

19

Cahier Numero Geschäftsnummer

---

Numéro d'affaire Numero dell'oggetto Datum

20.05.1997

Date Data Seite

115-128

Page Pagina Ref. No

10 118 949

Das Dokument wurde durch das Schweizerische Bundesarchiv digitalisiert.

Le document a été digitalisé par les. Archives Fédérales Suisses.

Il documento è stato digitalizzato dell'Archivio federale svizzero.