Decisione concernente le regolamentazioni del traffico a causa di cantieri sulla strada nazionale N2 nel Cantone Ticino del 31 marzo 2015

A causa di lavori di rinnovamento della pavimentazione del tratto autostradale tra la galleria del Monte Piottino e la galleria artificiale di Quinto, l'Ufficio federale delle strade (USTRA), visto l'articolo 2 capoverso 3bis della legge federale del 19 dicembre 19581 sulla circolazione stradale; visti gli articoli 107 capoversi 1 e 5, 108 capoversi 1, 2 lettera a, 4 e 5 e 110 capoverso 2 dell'ordinanza del 5 settembre 19792 sulla segnaletica stradale, decide: I Limitazione della velocità massima sulla strada nazionale N2 in direzione nord come segue: ­

dal km 93.250 al km 94.000:

100 km/h

­

dal km 94.000 al km 97.300:

80 km/h

­

dal km 97.300 al km 98.000:

60 km/h (passaggio di carreggiata)

Limitazione della velocità massima sulla strada nazionale N2 in direzione sud come segue: ­

dal km 99.000 al km 98.250:

100 km/h

­

dal km 98.250 al km 96.000:

80 km/h

II Larghezza massima 2.75 m della corsia a sinistra, aperta al traffico, in entrambe le direzioni, dal km 93.250 al km 99.000, da attuare a dipendenza dell'avanzamento dei lavori.

Divieto di sorpasso per autocarri in direzione Nord e in direzione Sud dal km 98.820 al km 96.000.

1 2

RS 741.01 RS 741.21

2634

2015-0987

III Le regolamentazioni del traffico sono indicate secondo il piano di segnaletica e secondo lo stato di avanzamento dei lavori e sono valide dal 20 aprile 2015 alla conclusione dei lavori, presumibilmente il 31 maggio 2015 circa.

IV Un eventuale ricorso non ha effetto sospensivo.

V Conformemente all'articolo 47 capoverso 1 lettera b della legge federale del 20 dicembre 1968 sulla procedura amministrativa, la presente decisione può essere impugnata entro 30 giorni dalla pubblicazione nel Foglio federale presso il Tribunale amministrativo federale, 9023 San Gallo. L'atto di ricorso deve contenere le conclusioni, i motivi con le indicazioni dei mezzi di prova e la firma del ricorrente o del suo rappresentante; devono essere allegati una copia della decisione impugnata e i documenti indicati come mezzi di prova, se sono in possesso del ricorrente. L'incartamento dettagliato può essere consultato, durante il periodo di ricorso, presso la Filiale USTRA di Bellinzona, via Pellandini 2, 6500 Bellinzona.

14 aprile 2015

Ufficio federale delle strade: Jean-Bernard Duchoud, Vicedirettore USTRA, Capodivisione a.i.

2635