# S T #

Pubblicazioni dei dipartimenti e degli uffici

Procedura di consultazione Dipartimento federale dell'economia pubblica

Decreto federale sull'ammortamento delle perdite della garanzia contro i rischi all'esportazione (ORE) derivanti dalla copertura dei rischi monetari Data limite: 31 luglio 1989 18 aprile 1989

2288

1130

Cancelleria federale

Termine per la raccolta delle firme: 25 ottobre 1990

Iniziativa popolare federale «per un giorno della Festa nazionale festivo (Iniziativa '1° agosto,)» Esame preliminare

La Cancelleria federale svizzera, esaminata la lista per la raccolta delle firme a sostegno dell'iniziativa popolare federale «per un giorno della Festa nazionale festivo (Iniziativa '1° agosto,)»; visti gli articoli 68 e 69 della legge federale del 17 dicembre 1976'' sui diritti politici, decide: 1. La lista per la raccolta delle firme a sostegno dell'iniziativa popolare federale «per un giorno della Festa nazionale festivo (Iniziativa '1° agosto,)», presentata il 6 aprile 1989, soddisfa formalmente alle esigenze legali; essa contiene le indicazioni seguenti: il Cantone e il Comune politico in cui i firmatari hanno diritto di voto, il titolo e il testo dell'iniziativa e la data di pubblicazione nel Foglio federale, una clausola di ritiro incondizionata, la menzione secondo cui chiunque altera il risultato della raccolta delle firme è punibile, come anche il nome e l'indirizzo di almeno sette promotori.

La validità dell'iniziativa verrà esaminata dall'Assemblea federale in caso di riuscita formale.

2. L'iniziativa popolare può essere ritirata incondizionatamente dalla maggioranza semplice dei seguenti promotori: coprésident i: 1. Markus Ruf, Nationalrat, Grossrat, Zähringerstrasse 19, 3012 Bern 2. Rudolf Keller, Landrat, NA-Zentralpräsident, Prattelerstrasse 7, 4402 Frenkendorf 3. Fritz Meier, Nationalrat, Kantonsrat, Oberdorf 78, 8548 Ellikon an der Thur 4. Hannes Steffen, Nationalrat, Wydum, 8497 Fischenthal altri membri: 5. Liliane Albanesi, conseillère communale, Pyramides 13, 1007 Lausanne 6. Franz Ammann, Landrat, Bahnhofstrasse 56, 4132 Muttenz 7. Hans Bader, Hirsmühle 123, 8158 Regensberg 8. Ernst Bammerlin, Einwohnerrat, Binningerstrasse 24, 4153 Reinach 9. Robert Berner, alt Verfassungsrat, Alleeweg 11, 4310 Rheinfelden

»RS 161.1 1989-223

1131

Iniziativa popolare federale 10. Erhard Bernet, Kantonsrat, Gemeinderat, Zwischenbächen 21, 8048 Zürich 11. Erwin Bettschen, Grossrat, Maiengasse 16, 4056 Basel 12. Hans-Rudolf Bigler, Gemeinderat, Chaumontweg 120, 3028 Spiegel 13. Alfonso Bignasca, Stadtrat, Eigerstrasse 55, 3007 Bern 14. Robert Blaser, chemin Ecolliers 3, 1816 Chailly-Montreux 15. Rolf Bolliger, alt-Grossrat, Schützenhausstrasse 37, 2552 Orpund 16. Karl Brodmann, Grossrat, Gerberngasse 26, 3011 Bern 17. Peter Brunner, Landrat, Römerstrasse 5, 4148 Pfeffingen 18. Conrad Dutoit, député au Grand Conseil, conseiller communal, Alois Fauquez 139, 1018 Lausanne 19. Raymond Ebener, conseiller communal, Boisy 49A, 1004 Lausanne 20. Nikiaus Frankhauser, Haldenweg 2, 4805 Brittnau 21. Hannelor Flück, Grossrätin, Rehhagstrasse 43, 3018 Bern 22. Lonny Flückiger, 14, rue du Stand, 2053 Cernier 23. Max Fritschi, Stadtrat, Langestrasse 34A, 3603 Thun 24. Hélène Gygax, conseillère communale, Montelly 74, 1007 Lausanne 25. Roland Haas, Einwohnerrat, Fraumattstrasse 41, 4410 Liestal 26. Beat Hauenstein, Einwohnerrat, Niederbergstrasse 25, 4153 Reinach 27. Dr. med. Jean-Jacques Hegg, Kantonsrat, Gemeinderat, Usterstrasse 54, 8600 Dübendorf 28. Alfred Jordi, Stadtrat, Dalmazirain 30, 3005 Bern 29. Hermann Jossen, Grossrat, Mühlhauserstrasse 36, 4056 Basel 30. Ernst Kaspar, conseiller général, 2 route Coteau, 1700 Fribourg 31. Kurt Koller, Meienbergstrasse 4, 9620 Lichtensteig 32. Josef Küng, Geissburgweg 8, 6130 Willisau 33. Sonja Kuratli, Patnia, 7074 Malix 34. Walter Lienhard, Grossrat, Rosengartenweg 8, 5033 Buchs 35. Charlotte Meissner, Vidollets 55, 1214 Vernier 36. Fred Mertz, alt Konsul, Maiengasse 16, 4056 Basel 37. René Moser, Einwohnerrat, Sandweg 32, 4123 Allschwil 38. Dr. ing. ehem. ETHZ Dragan Najman, Grossrat, Einwohnerrat, St. Ursusstrasse 16, 5400 Baden 39. Heinrich Notier, alt Gemeinderat, Baslerstrasse 31, 8048 Zürich 40. Fritz Röthlisberger, Grossrat, Geissbachweg 2, 4803 Vordenwald 41. Beda Rub, Bergstrasse 61, 8953 Dietikon 42. Kurt Rüger, Grossrat, Nasenweg 14, 4052 Basel 43. Bruno Schatz, im Stutz 21b, 7430 Thusis 44. Isabella Schenkel, Stadträtin, Oberer Aareggweg 94, 3004 Bern 45. Josef Schmid, Einwohnerrat, Mellingerstrasse 27A, 5400 Baden 46. Willy J. Schrriidhauser, Untere Bündt, 8506 Dettighofen 47. Robert Schoch, 17, rue Abraham-Robert, 2300 La Chaux-de-Fonds 48. Peter Schürmann, Einwohnerrat, Bachtalenstrasse 2, 6020 Emmenbrücke 49. Eduard Sommer, Stadtrat, Standstrasse 31, 3014 Bern 50. Christoph Spiess, Gemeinderat, Haldenstrasse 153, 8055 Zürich 51. Fritz Stalder, Grossrat, Stadtrat, Allmendingerstrasse 63A, 3608 Thun 52. Dr. iur. Richard Stehler, Präsident Verein «Rentner sprechen auch mit!», Bantigerrain 6, 3084 Wabern 53. Theodor Steiner, Stadtrat, Wankdorffeldstrasse 83, 3014 Bern 54. Marcel Strebel, Wyssgerbi 11, 6442 Gersau 55. Elisabeth Studer, Hausmatt 14, 3323 Bäriswil 56. Rolf Studer, Hausmatt 14, 3323 Bäriswil 57. Urs Weibel, Stadtrat, Holenackerstrasse 25/B 5, 3027 Bern 58. Dr. ing. ehem. Franz R. Widmer, alt Grossrat, Scheltenstrasse 16, 4153 Reinach 59. Karl Wildi, Rosenweg 12, 5102 Rupperswil 1132

Iniziativa popolare federale 60. Hans Wohlwend, Weinbergstrasse 14, 9500 Wil 61. Hans Zwahlen, Stadtrat, Gäbelbachstrasse 33, 3027 Bern.

3. Il titolo dell'iniziativa popolare federale «per un giorno della Festa federale festivo (Iniziativa "1° agosto,)»1', soddisfa le condizioni stabilite nell'articolo 69 capo verso 2 della legge federale del 17 dicembre 1976 sui diritti politici.

4. La presente decisione è comunicata al comitato d'iniziativa, Azione nazionale, presidente: Rudolf Keller, Landrat, Prattelerstrasse 7, 4402 Frenkendorf, e pubblicata nel Foglio federale del 25 aprile 1989.

11 aprile 1989

Cancelleria federale svizzera: II cancelliere della Confederazione, Buser

Traduzione italiana del titolo imposta dal Comitato d'iniziativa.

'

'

1133

Iniziativa popolare federale

Iniziativa popolare federale «per un giorno della Festa nazionale festivo (Iniziativa '1° agosto,)» L'iniziativa ha il tenore seguente: I La Costituzione federale è completata come segue: Art. 116bis (nuovo) 1 II 1 ° agosto è Festa nazionale in tutta la Confederazione.

2 Per quanto attiene al diritto del lavoro, esso è parificato alla domenica. I particolari sono regolati per legge.

Le disposizioni transitorie della Costituzione federale sono completate come segue: Disposizioni transitorie art. 19 (nuovo) 1 II Consiglio federale mette in vigore l'articolo 116bis entro tre anni dalla sua accettazione da parte del popolo e dei Cantoni.

2 Fino all'entrata in vigore della legislazione federale modificata, il Consiglio federale regola i particolari in via d'ordinanza.

3 II giorno della Festa nazionale non è computato nel numero dei giorni festivi secondo l'articolo 18 capoverso 2 della legge sul lavoro del 13 marzo 1964.

2478

1134

Ammissione alla verificazione per strumenti di misura di quantità di gas

del 25 aprile 1989

In virtù dell'articolo 17 della legge federale del 9 giugno 1977 sulla metrologia e conformemente all'articolo 10 dell'ordinanza del 17 dicembre 1984 sulla qualificazione degli strumenti di misura (ordinanza sulle verificazioni), abbiamo ammesso alla verificazione il seguente modello. Contro la presente ammissione ordinaria l'interessato può, entro 30 giorni dalla presente notificazione, fare opposizione scritta presso l'Ufficio federale di metrologia, 3084 Wabern.

Fabbricante

Gas- und Wassermesserfabrik AG, Lucerna Contatori di gas a turbina ad alette radiali Tipo TRZ Diametro nominale DN

40 40 40 50 50 50 50 80 80

100 100

Per le classi da

Campo di portata Qmax mVh

G G G G G G G G G G G

25 40 65 25 40 65 100 100 160 160 250

40 65

Qmin mVh

lunghezza della tubazione diritta

1:10

1:20

D = DN

4

_ _

3xD 3xD 3xD 3xD 3xD 4xD 4xD 2xD

6 10

100 40

4

250

6 10 16 16 25

250 400

25 40

65 100 160 160

5_ 5 8 8 13 13 20

3xD 3xD

4xD

Sistema 301 senza freno d'inerzia Sistema 302 con freno d'inerzia 25 aprile 1989

1989 - 211

Ufficio federale di metrologia: II direttore, Piller

1135

Domande di permessi concernenti la durata del lavoro

Lavoro diurno a due squadre (art. 23 LL) - Montanstahl SA, 6855 Stabio laminatoio 12 u 22 maggio 1989 al 23 maggio 1992 (rinnovamento) (u = uomini, d = donne, g = giovani) Rimedi giuridici Chiunque è toccato nei suoi diritti o doveri dal rilascio di un permesso concernente la durata del lavoro e chiunque è legittimato a ricorrere può, entro 10 giorni dalla pubblicazione della domanda, esaminare presso l'Ufficio federale dell'industria, delle arti e mestieri e del lavoro, Divisiono della protezione dei lavoratori e del diritto del lavoro, Gurtengasse 3, 3003 Berna, gli atti prodotti con la domanda, previo accordo telefonico (tel. 031 61 29 45/28 58).

Permessi concernenti la durata del lavoro rilasciati

Spostamento dei limiti del lavoro diurno Motivi: esecuzione d'ordinazioni urgenti, orario d'esercizio economicamente necessario (art. 10, cpv. 2, LL) - Selma SA, 6934 Bioggio imballaggio del pane 4 d 26 gennaio 1989 al 16 novembre 1991 (modificazione) - Helsinn SA, 6710 Biasca fabbricazione ed energia l u 9 aprile 1989 fino ad ulteriore avviso (rinnovamento)

1136

Lavoro diurno a due squadre Motivi: esecuzione d'ordinazioni urgenti, orario d'esercizio economicamente necessario (art. 23, cpv. 1, LL) - New Metaltex SA, 6852 Genestrerio diverse parti d'azienda 16 u, 4 d, 4 g

29 maggio 1989 fino ad ulteriore avviso (rinnovamento) - Noyfil SA, 6855 Stabio cernita, controllo ed imballo 10 d 10 gennaio 1989 al 2 marzo 1991 - Mercurio SA, 6850 Mendriso bobinatrici 8 d 20 febbraio 1989 al 23 settembre 1989 (rinnovamento) - Fondeca SA, 6593 Cadenazzo sbaveria e verniciatura 14 u 5 giugno 1989 al 9 giugno 1990 (rinnovamento) - Riseria Taverne SA, 6807 Taverne raffinazione e imballo viso 4 u 22 maggio 1989 al 23 maggio 1992 (rinnovamento) Lavoro notturno o lavoro a tre squadre Motivi: orario d'esercizio tecnicamente o economicamente indispensabile (art. 17, cpv. 2, o art. 24, cpv. 2, LL) - Plastic Ti. Recycling AG, 6934 Bioggio riciclaggio di materie plastiche 6 u 20 marzo 1989 al 21 marzo 1992 (rinnovamento) - Helsinn SA, 6710 Biasca fabbricazione di prodotti chimici e farmaceutici 12 u 10 aprile 1989 fino ad ulteriore avviso (rinnovemento) - SA Esercizio Molini Bernasconi, 6962 Viganello molino 6 u 1 gennaio 1989 fino ad ulteriore avviso (modificazione) Lavoro domenicale Motivi: orario d'esercizio tecnicamente dispensabile (art. 19, cpv. 2, LL)

1137

Lavoro continuo Motivi: orario d'esercizio tecnicamente o economicamente indispensabile (art. 25, cpv. 1, LL) - Noyfil SA, 6855 Stabio filatura, bobinatura e stiro fino a 76 u 10 gennaio 1989 al 2 marzo 1991 (modificazione) (u = uomini, d = donne, g = giovani) Rimedi giuridici Le presenti decisioni possono, conformemente all'articolo 55 capoverso 2 LL e all'articolo 44 segg. PA, essere impugnato davanti al Dipartimento dell'economia pubblica mediante ricorso amministrativo entro 30 giorni dalla loro pubblicazione. L'atto di ricorso dev'essere depositato in duplice esemplare. Esso deve contenere le conclusioni, i motivi, l'indicazione dei mezzi di prova e la firma del ricorrente o del suo rappresentante.

Chiunque è legittimato a ricorrere può, entro il termine di ricorso, prendere visione presso l'Ufficio federale dell'industria, delle arti e mestieri e del lavoro, Divisione della protezione dei lavoratori e del diritto del lavoro, Gurtengasse 3, 3003 Berna, dei permessi e della loro motivazione, previo accordo telefonico (tel. 031 61 29 45/28 58),

25 aprile 1989

Ufficio federale dell'industria, delle arti e mestieri e del lavoro Divisione della protezione dei lavoratori e del diritto del lavoro

1138

Esecuzione della legge federale sulla formazione professionale Fondandosi sull'articolo 51 della legge federale del 19 aprile 1978 sulla formazione professionale (RS 412.10) e sull'articolo 45 capoverso 2 della relativa ordinanza d'esecuzione del 7 novembre 1979 (RS 412.101), l'Unione professionale svizzera dell'automobile ha presentato un disegno di regolamento concernente l'esame professionale di audiodiagnostico.

Fondandosi sull'articolo 51 della legge federale del 19 aprile 1978 sulla formazione professionale (RS 412.10) e sull'articolo 45 capoverso 2 della relativa ordinanza d'esecuzione del 7 novembre 1979 (RS 412.101), la Federazione svizzera dei massaggiatori ha presentato un disegno di regolamento concernente l'esame professionale per massaggiatori.

L'Ufficio federale dell'industria, delle arti e mestieri e del lavoro, divisione della formazione professionale, Bundesgasse 8, 3003 Berna, tiene i disegni a disposizione degli interessati ed ha stabilito un termine d'opposizione di 30 giorni.

25 aprile 1989

Ufficio federale dell'industria, delle arti e mestieri e del lavoro: Divisione della formazione professionale

2477

1139

Esami di controllore I prossimi esami di controllore di impianti elettrici si terranno nella settimana dal 7 al 10 novembre 1989 a Lucerna.

I candidati devono iscriversi presso l'Ispettorato federale degli impianti elettrici a corrente forte, Seefeldstrasse 301, casella postale, 8034 Zurigo, entro il 31 agosto 1989.

Conformemente all'articolo 5 del regolamento concernente gli esami di controllore di impianti elettrici interni, la domanda d'iscrizione va corredata di: - 1 certificato di buona condotta (rilasciato da 3 mesi al massimo), - 1 curriculum vitae steso dal candidato, - 1 attestato di fine tirocinio, - certificati di lavoro.

II regolamento sopraccitato e i moduli d'iscrizione possono essere chiesti all'Ispettorato federale degli impianti elettrici a corrente forte.

I candidati devono presentarsi ben preparati.

Durante l'esame è autorizzato l'uso di prescrizioni (es. PIE) e prontuari di formule d'elettrotecnica.

·Per il momento non si verrà esaminati sulla parte 3: Norme internazionali, ASE 1000-3.1985, 3 a edizione.

25 aprile 1989

1140

Ispettorato federale degli impianti elettrici a corrente forte

Schweizerisches Bundesarchiv, Digitale Amtsdruckschriften Archives fédérales suisses, Publications officielles numérisées Archivio federale svizzero, Pubblicazioni ufficiali digitali

Pubblicazioni dei dipartimenti e degli uffici

In

Bundesblatt

Dans

Feuille fédérale

In

Foglio federale

Jahr

1989

Année Anno Band

1

Volume Volume Heft

16

Cahier Numero Geschäftsnummer

---

Numéro d'affaire Numero dell'oggetto Datum

25.04.1989

Date Data Seite

1130-1140

Page Pagina Ref. No

10 115 977

Das Dokument wurde durch das Schweizerische Bundesarchiv digitalisiert.

Le document a été digitalisé par les. Archives Fédérales Suisses.

Il documento è stato digitalizzato dell'Archivio federale svizzero.