Decreto federale sul preventivo delle Ferrovie federali per il 1998

# S T #

del 16 dicembre 1997

L'Assemblea federale della Confederazione Svizzera, visto il rapporto e la proposta del Consiglio di amministrazione delle Ferrovie federali del 18 settembre 1997; visto il messaggio del Consiglio federale del 22 ottobre 19971, decreta:

Art. l 1 II preventivo del conto investimenti, pari a un importo lordo di 2262 milioni di franchi, esclusa l'imposta sul valore aggiunto (IVA), è approvato.

2 È approvato il preventivo del conto economico globale delle FFS, che accusa un disavanzo di 28 milioni di franchi dato che gli oneri ammontano a 7980 milioni e i ricavi a 7952 milioni.

3 II preventivo relativo all'effettivo del personale (31 290 posti) è approvato.

Art. 2 II disavanzo delle FFS inerente all'esercizio 1998 sarà ammortizzato; la Confederazione rinuncia al rimborso dei prestiti di tesoreria.

Art. 3 II presente decreto, che non è di obbligatorietà generale, non sottosta al referendum.

Consiglio degli Stati, 4 dicembre 1997 II presidente: Zimmerli II segretario: Lanz

Consiglio nazionale, 16 dicembre 1997 II presidente: Leuenberger II segretario: Anliker

0085

1

90

FF 1997 IV 1089 1998 - 28

Schweizerisches Bundesarchiv, Digitale Amtsdruckschriften Archives fédérales suisses, Publications officielles numérisées Archivio federale svizzero, Pubblicazioni ufficiali digitali

Decreto federale sul preventivo delle Ferrovie federali per il 1998 del 16 dicembre 1997

In

Bundesblatt

Dans

Feuille fédérale

In

Foglio federale

Jahr

1998

Année Anno Band

1

Volume Volume Heft

02

Cahier Numero Geschäftsnummer

---

Numéro d'affaire Numero dell'oggetto Datum

20.01.1998

Date Data Seite

90-90

Page Pagina Ref. No

10 119 193

Das Dokument wurde durch das Schweizerische Bundesarchiv digitalisiert.

Le document a été digitalisé par les. Archives Fédérales Suisses.

Il documento è stato digitalizzato dell'Archivio federale svizzero.