Decreto federale I concernente il preventivo della Confederazione Svizzera per il 1992 # S T #

del 12 dicembre 1991

L'Assemblea federale della Confederazione Svizzera, visto l'articolo 85 numero 10 della Costituzione federale; visto l'articolo 2 capoverso 2 della legge federale del 4 ottobre 1974° a sostegno di provvedimenti per migliorare le finanze federali; visto il messaggio del Consiglio federale del 30 settembre 19912), decreta:

Art. l ' È approvato il preventivo della Confederazione Svizzera per l'esercizio 1992, articolato come segue: - spese per 37 117 208 544 franchi, - introiti per 35 788 358 800 franchi, - eccedenza di uscite al bilancio finanziario di 1 328 849 744 franchi, - disavanzo al bilancio generale di 1 859 729 950 franchi.

2 È approvato il preventivo della Cassa federale di assicurazione per il 1992 articolato come segue: spese per 1265 milioni di franchi, introiti per 2821 milioni di franchi e un'eccedenza di introiti di 1556 milioni di franchi.

3 È approvato il preventivo del conto d'esercizio della Zecca federale per il 1992 che prevede un'eccedenza d'esercizio (senza l'utile proveniente dalla coniatura) di 2 milioni di franchi.

Art. 2 1 L'effettivo medio del personale dei dipartimenti, della Cancelleria federale e del Consiglio dei Politecnici, senza i Tribunali, i servizi del Parlamento e l'Ufficio federale delle aziende d'armamento, non deve superare, nel 1992: - 35 397,5 agenti in organico (effettivo autorizzato per il 1991, più 150 nuovi posti, inclusi 13 posti per il servizio di traduzione in lingua italiana) e - 2551 agenti ausiliari (effettivo autorizzato per il 1991, più 100 nuovi posti).

2 L'effettivo medio dei Tribunali federali non deve superare, nel 1992: - 208 agenti in organico (effettivo autorizzato per il 1991) e - 12 agenti ausiliari (effettivo autorizzato per il 1991).

3 L'effettivo medio dei servizi del Parlamento non deve superare, nel 1992: 1> RS 611.010 > Non pubblicato nel FF.

2

26

1991 - 916

Preventivo della Confederazione Svizzera per il 1992

4 II Consiglio federale è autorizzato, per il 1992, a trasferire 20 agenti, posto compreso, che lasciano l'Ufficio federale delle aziende d'armamento a uno dei dipartimenti civili o alla Cancelleria federale e ad aumentare così l'effettivo globale d'organico dell'amministrazione generale della Confederazione di al massimo 20 unità.

5 1 posti d'organico autorizzati o rinviati nel settore dell'asilo sono limitati al 31 dicembre 1993.

Art. 3 Sono accordati al Consiglio federale, giusta gli elenchi speciali, i crediti d'impegno seguenti: Fr a.

b.

e.

d.

e.

f.

per costruzioni e acquisti di terreno per l'acquisto di materiale per programmi di ricerca, sviluppo e sperimentazione .

per il settore dell'asilo a titolo di crediti annui per sussidi e mutui per i rischi di guerra in occasione di voli speciali a fini umanitari e diplomatici, nonché per voli a fini di operazioni volte a salvaguardare la pace, per intervento . . . .

498 764 000 934 587 000 264 600 000 80 000 000 877 000 000 300 000 000

Art. 4 II presente decreto, che non è di obbligatorietà generale, non sottosta al referendum.

Consiglio degli Stati, 12 dicembre 1991 II presidente: Meier Josi II segretario: Huber

Consiglio nazionale, 12 dicembre 1991 II presidente: Nebiker II segretario: Anliker

27

Schweizerisches Bundesarchiv, Digitale Amtsdruckschriften Archives fédérales suisses, Publications officielles numérisées Archivio federale svizzero, Pubblicazioni ufficiali digitali

Decreto federale I concernente il preventivo della Confederazione Svizzera per il 1992 del 12 dicembre 1991

In

Bundesblatt

Dans

Feuille fédérale

In

Foglio federale

Jahr

1992

Année Anno Band

1

Volume Volume Heft

01

Cahier Numero Geschäftsnummer

---

Numéro d'affaire Numero dell'oggetto Datum

14.01.1992

Date Data Seite

26-27

Page Pagina Ref. No

10 116 928

Das Dokument wurde durch das Schweizerische Bundesarchiv digitalisiert.

Le document a été digitalisé par les. Archives Fédérales Suisses.

Il documento è stato digitalizzato dell'Archivio federale svizzero.