# S T #

Pubblicazioni dei dipartimenti e degli uffici

27 Foglio federale. 75° anno. Voi. VI

429

Termine per la raccolta delle firme: 15 giugno 1994

Iniziativa popolare federale «Gioventù senza droghe» Esame preliminare

La Cancelleria federale svizzera, esaminata la lista per la raccolta delle firme a sostegno dell'iniziativa popolare federale «Gioventù senza droghe», presentata il 20 novembre 1992; visti gli articoli 68 e 69 della legge federale del 17 dicembre 1976" sui diritti politici; decide: 1. La lista per la raccolta delle firme a sostegno dell'iniziativa popolare federale «Gioventù senza droghe», presentata il 20 novembre 1992, soddisfa formalmente alle esigenze legali; essa contiene le indicazioni seguenti: il Cantone e il Comune politico in cui i firmatari hanno diritto di voto, il titolo e il testo dell'iniziativa e la data di pubblicazione nel Foglio federale, una clausola di ritiro incondizionata, la menzione secondo cui chiunque altera il risultato della raccolta delle firme è punibile, come anche il nome e l'indirizzo di almeno sette promotori. La validità dell'iniziativa verrà esaminata dall'Assemblea federale in caso di riuscita formale.

2. L'iniziativa popolare può essere ritirata incondizionatamente dalla maggioranza semplice dei seguenti promotori: 1. Paul Accola, Mitglied der Ski-Nationalmannschaft, 7270 Davos 2. Ernst Aeschbach, Dr. med. FMH für Psychiatrie und Psychotherapie, Susenbergstrasse 75, 8044 Zürich 3. Peter Albrecht, Dr. med. FMH für allgemeine Medizin, Kirchgasse 16, 7000 Chur 4. Pierre-Yves Albrecht, philosophe, directeur des foyers Rives du Rhône, 3971 Ollon 5. Pierre Antonioli, procureur général, Tourbillon 30, 1950 Sion 6. Geneviève Aubry, conseillère nationale, Rue pasteur Frêne 9, 2710 Tavannes 7. Umberto Barberis, entraîneur football, Cyrano 4, 1009 Pully 8. Ulrich Baumgartner, Architekt, Professor, Burgstrasse 18, 8400 Winterthur 9. Thierry Béguin, conseiller aux États, procureur général, Chemin de la plage 6d, 2072 Saint-Biaise 10. Olivier Berger, champion suisse saut en longueur, Château 6, 2022 Bevaix 11. Petra Bernet, Mitglied der Ski-Nationalmannschaft, 8737 Gommiswald 12. William Besse, membre de l'équipe nationale de ski, 1934 Bruson 1> RS 161.1 430

1992 - 695

Iniziativa popolare federale 13. Didier Bonvin, entraîneur de l'équipe nationale de ski masculine, 1974 Arbaz 14. Roland Borer, Nationalrat, Blumenmatt 537, 4703 Kestenholz 15. Toni Bortoluzzi, Nationalrat, Gemeindepräsident, Betpurstrasse 6, 8910 Affoltern a. A.

16. Chantal Bournissen, membre de l'équipe nationale de ski, 1903 Evolène 17. Charly Bühler, maître de boxe, Kochergasse 4, 3011 Berne 18. Hans Ulrich Bühler, Dr. med. FMH für allgemeine Medizin, Oberhochbühl 18, 6003 Luzern 19. Sepp Caduff, Abfahrts-Trainer der Ski-Nationalmannschaft, 7142 Cumbel 20. Jean Chiarelli, boxeur, Ste-Cécile 15, 1217 Meyrin 21. Roland Collombin, ancien skieur, 1934 Le Châble 22. Edouard Delalay, conseiller aux États, 1958 St-Léonard 23. Pierre Délèze, enseignant, Vieux-Canal 39, 1950 Sion 24. Marcel Delley, recteur du Collège du Sud, 12, Rue Montsalvens, 1630 Bulle 25. Jean de Siebenthal, professeur honoraire EPFL et Université de Lausanne, Grand Vennes 25, 1010 Lausanne 26. Michael E. Dreher, Nationalrat, Dr. iur., lie. oec. HSG, Wirtschaftskonsulent, Ränkestrasse 2, 8700 Küsnacht 27. Paul-André Dubosson, entraîneur de l'équipe nationale de ski féminine, Ormóne, 1965 Savièse 28. Jean-Pierre Egger, maître d'éducation physique EPS Macolin, Raisse 4, 2520 La Neuveville 29. Nino Enderlin, Dr. med. FMH für innere Medizin, Chasa Miramunt, 7550 Scuoi 30. Matthias Erne, lie. iur., Hochstrasse 28, 8044 Zürich 31. Roberte Falquet, présidente de «Réagir» Genève, Gentille 17, 1222 Vésenaz 32. René Fasel, médecin-dentiste, président central de la ligue Suisse de hockey sur glace, Pérolles 10, 1700 Fribourg 33. Felix Flückiger, Dr., Pfarrer, Bannholz, 3416 Affoltern i. E.

34. Paul-Henri Francey, entraîneur Fédération suisse de ski, 1974 Arbaz 35. Kurt H. Freiermuth, Grossrat, Gefängnisdirektor, Beim Wasserturm 17, 4059 Basel 36. Charles Friderici, conseiller national, Chantemerle, 1132 Lully 37. Markus Gähler, Mitglied der Langlauf-Ski-Nationalmannschaft, Haufen, 9426 Lutzenberg 38. Karl Gamma, Direktor des Schweizerischen Skischulverbandes, Oberalpstrasse 31, 6490 Andermatt 39. René Gaulaz, économiste, 4, Rue du Temple, 1510 Moudon 40. Sabina Geissbühler-Strupler, Präsidentin der Schweizerischen Vereinigung Eltern gegen Drogen, Haien 18, 3037 Herrenschwanden 41. Lise-Marie Gerbex-Morerod, professeur de ski, Le Castor, 1854 Leysin 42. Luzio Gerig, Dr. ing. agr., Rosenweg 22, 3097 Liebefeld 43. Ulrich Giezendanner, Nationalrat, Brunnhaldenweg, 4852 Rothrist 44. Xavier Gigandet, membre de l'équipe nationale de ski, 1853 Yvorne 45. Dumeng Giovanoli, Hotelier, ex Ski-Rennfahren, Pensiun Privata 62, 7514 Sils-Maria 46. Paul Girardet, secrétaire général UDC vaudois, 1132 Lully 47. Bruno Glur, Grossstadtrat, Zumbachweg 8, 6005 Luzern 48. Paul Grossrieder, Chef Betäubungsmittel-Gruppe Freiburg, Schiffenen 42, 1700 Freiburg 49. Werner Günthör, Sportler, Lehnenweingarten 9, 8592 Uttwil 50. Franziska Haller, Dr. se. nat. ETH, lie. phil., Seestrasse 71, 8702 Zollikon 431

Iniziativa popolare federale 51.

52.

53.

54.

55.

56.

57.

58.

59.

60.

61.

62.

63.

64.

65.

66.

67.

68.

69.

70.

71.

72.

73.

74.

75.

76.

77.

78.

79.

80.

81.

82.

83.

84.

85.

86.

87.

88.

89.

432

Ursula Haller, Grossrätin, Stadträtin, Henri Dunantstrasse 3, 3600 Thun Gertrud Hammerschlag, Langenthalstrasse 26, 4932 Lotzwil Marco Hangt, Mitglied der Ski-Nationalmannschaft, 7563 Samnaun Jean-François Jenni, Chef des services, Grand-Record 12, 1134 Vufflensle-Château Pascal Philippe Junod, avocat au barreau de Genève, 57, Rue de la Servette, 1202 Genève Emanuel Kindt, Unternehmer, Auf Islern, 8112 Otelfingen David Kirchgraber, Dr. med. FMH für Psychiatrie und Psychotherapie, Museumstrasse 47, 9000 St. Gallen Gerold Kistler, Präsident der Vereinigung Bern aktiv, Rabbentalstrasse 83, 3013 Bern Hans Koblet, Prof. Dr. med., Pestalozzistrasse 15, 3400 Burgdorf Hans Koppel, Dr. med. FMH für Psychiatrie und Psychotherapie, Chrüzweg 41, 5413 Birmenstorf Friedrich Külling, Dr., Gymnasiallehrer, Grossrat, Riedhofweg l, 3626 Hünibach Samuel Külling, Professor Dr. theol., Rektor der Freien EvangelischTheologischen Akademie Basel, Hellring 50, 4125 Riehen Alex Kündig, Kantonsrat, Schmiedgasse 461, 4616 Kappel Markus Kündig, Ständerat, Bundesplatz 10, 6304 Zug Marcienne Lambert, aide soignante, Entrebois 18, 1018 Lausanne Jacques Lavenex, cinéaste, Crozet 44, 1219 Châtelaine Fabio Leoni, presidente Associazione Genitori Scuole Medie Canton Ticino, 6705 Cresciano Ruth Leoni, Commissione di casa comunità terapeutica, 6705 Cresciano Jean-François Leuba, Dr. en droit, conseiller national, Les Chabriols, 1605 Puidoux Steve Locher, membre de l'équipe nationale de ski, Arvillard, 1991 Salins Guido Mätzler, Mitglied der Langlauf-Ski-Nationalmannschaft, Giufsteinweg 4, 9475 Sevelen Claude Meisterhans, maître de sport, Place de Coulon 17, 2016 Cortaillod Laurent Mettraux, Route principale 141, 1791 Courtaman Christian Miesch, Nationalrat, Unternehmer, Erliweg 12, 4425 Titterten Ernst Minder, Dr. med. FMH für innere Medizin, Im Aeuli 10, 7304 Maienfeld Giorgio Morniroli, Ständerat, Dr. med. FMH für Neurochirurgie, Via Brione 85, 6648 Minusio René Moser, Nationalrat, Unternehmensberater, Hohbühlweg 8, 5610 Wohlen Robert Moser, président central de la Société suisse des employés de commerce, Nord 77, 2300 La Chaux-de-Fonds Reinhard Müller, Nationalrat, Landwirt, Tannholz l, 6261 Wiliberg Walter Müller, Jurastrasse 515, 4622 Egerkingen Claude Nicollier, astronaute, Agence Spatiale Européenne, Martinique 18710, 77058 Houston/Texas (USA) et 1814 La Tour-de-Peilz Armin Oberle, Dr. med., Niederlenzerstrasse 23, 5600 Lenzburg André Pauchard, professeur, 1664 Epagny Jean-Nicolas Philipona, conseiller national, agriculteur, 1641 Vuippens Roland Pierroz, cuisinier et restaurateur, Hôtel Rosalp, 1936 Verbier Michel Poffet, professeur d'éducation physique et escrimeur, Commerce 55, 2300 La Chaux-de-Fonds Ueli Prager, Unternehmer, Gut Freudenberg, 8932 Mettmenstetten Heinz Rellstab, Dr. med. FMH für innere Medizin, Speerstrasse 70, 8820 Wädenswil Erika Reymond-Hess, ex Ski-Rennfahrerin, La grande partie, 1346 Les Bioux

Iniziativa popolare federale 90. Yann Richter, ancien conseiller national, Avenue de la gare 24, 2002 Neuchâtel 91. Raphaël Rimaz, conseiller d'État, 1564 Domdidier 92. Peter Ritschard, Zentralsekretär SAV, Langwiesstrasse 22, 8050 Zürich 93. Jean-Paul Rivier, juriste, président de la fondation Drogstop, 18, Route d'Yverdon, 1033 Cheseaux-sur-Lausanne 94. Walter Roderer, Schauspieler, Steinacherstrasse 34, 8308 Illnau 95. Viktor Rohner, Direktor des Ski-Pool, Baumert, 9450 Altstätten 96. Bernard Rohrbasser, conseiller national, préfet, 1618 Châtel-St-Denis 97. Michel Rouiller, vice-président du comité olympique suisse, Neuveville 23, 1700 Fribourg 98. Philippe Roux, ancien skieur, magasin sport, 1936 Verbier 99. Beda Rub, Bergstrasse 61, 8953 Dietikon 100. François Ruegg, secrétaire international Enfance catholique, Chantebise 13, 1226 Thônex 101. Bernhard Russi, ex Ski-Rennfahrer, Oberalpstrasse 83, 6490 Andermatt 102. Suzette Sandoz, professeur en droit, conseillère nationale, Chemin des Plateires 1, 1009 Pully 103. Roger Schärer, Versicherungsangestellter, Mockentobel 21, 8400 Winterthur 104. Pierre Scheidegger, président Panathlon-Club Lausanne, Guilies 10, 1073 Savigny 105. Jürg Scherrer, Nationalrat, Präsident Schweizer Auto-Partei - Die Freiheitlichen, Nidaugasse 37, 2500 Biel .

106. Werner Scherrer, Nationalrat, Präsident der EidgenössischDemokratischen Union, Laubeckstrasse 7, 3600 Thun 107. Ulrich Schlüer, Dr. phil., Redaktor «Schweizerzeit», Webergasse 11, 8416 Flaach 108. Marlis Schmid-Wach, Physiotherapeutin, Hochbühlstrasse 20,6003 Luzern 109. Vreni Schneider, Mitglied der Ski-Nationalmannschaft, Dorf, 8767 Elm 110. Mathias Schreier, Kaufmann, Schützenbergstrasse 9, 9053 Teufen 111. Emil Steinberger, Kabarettist, Bahnhofstrasse 21, 6000 Luzern 7 112. Walter Steinemann, Nationalrat, Alberenberg, 9402 Mörschwil 113. Werner Stoller, Kantonsrat, Gemeinderat, Hungerbergstrasse 56, 8046 Zürich 114. Maria Styger, alt Gemeinderätin, Döltschihalde 39, 8055 Zürich 115. Trudi Suter, Hausfrau, Jupiterstrasse 27/1251, 3015 Bern 116. Francis Thévoz, Dr. med. FMH en chirurgie, député au Grand Conseil, Belles Roches 7, 1007 Lausanne 117. Jan Tischhauser, Chef Ski alpin Damen, Bodenmühle, 8636 Wald 118. Karl Tschuppert, Nationalrat, Luegisland, 6218 Ettiswil 119. Norbert Valley, pasteur, Ermitage l, 2900 Porrentruy 120. Stefan Volery, nageur, champion suisse, Bellevaux 10, 2000 Neuchâtel 121. Jean-Paul Vuilleumier, Berufsschullehrer, Hochstrasse 6, 8044 Zürich 122. Claude Vuissoz, Dr. med., Avenue de la gare, 1964 Conthey 123. Christian Waber, Grossrat, Unternehmer, Lempigenstrasse 19, 3457 Wasen i. E.

124. Kurt Fred Wald, Suchtberater, Murgeliweg 34, 3250 Lyss 125. Christine Weiss, Spannrain 4, 8105 Watt 126. Alfons Willi, Im Zogg, 7304 Maienfeld 127. Hansjörg Wirz, Kommunikations-Berater, Pilatusstrasse 26, 8203 Schaffhausen 128. Lotti Zemp-Kamber, Grossrätin, Rodteggstrasse 14, 6005 Luzern 129. Josef Zenhäusern, Dr., Direktor des Schweizerischen Skiverbandes, Zum Oberhaus, 3935 Bürchen 130. Jean Zermatten, président du Tribunal des mineurs du Valais, Gravelone 54, 1950 Sion 433

Iniziativa popolare federale 131. Maurice Zermatten, écrivain, Gravelone 54, 1950 Sion 132. Pirmin Zurbriggen, Skilehrer, Lärchenhof, 3905 Saas-Almagell.

3. Il titolo dell'iniziativa popolare federale «Gioventù senza droghe», soddisfa le condizioni stabilite nell'articolo 69 capoverso 2 della legge federale del 17 dicembre 1976 sui diritti politici.

4. La presente decisione è comunicata al comitato d'iniziativa, Jean-Paul Vuilleumier, Hochstrasse 6, 8044 Zurigo, e pubblicata nel Foglio federale del 15 dicembre 1992.

1° dicembre 1992

3435

434

Cancelleria federale svizzera: II cancelliere della Confederazione, Couchepin

Iniziativa popolare federale

Iniziativa popolare federale «Gioventù senza droghe» L'iniziativa popolare federale ha il tenore seguente: La Costituzione federale è modificata come segue: Art. 68bis (nuovo) 1 In materia di lotta contro la tossicomania, la Confederazione persegue una politica rigorosa mirante direttamente all'astinenza.

2 Essa adotta, in via legislativa, tutte le misure atte a ridurre la domanda di stupefacenti e il numero di consumatori, a curare la tossicodipendenza, a diminuire i danni sociali ed economici derivanti dal consumo e a combattere concretamente il traffico illegale di stupefacenti.

3 Per proteggere i giovani dalla droga, la Confederazione si oppone al consumo di stupefacenti e persegue una politica di prevenzione attiva volta a rafforzare la personalità dell'individuo.

4 La Confederazione incoraggia e sostiene l'applicazione di misure atte ad assicurare la disassuefazione fisica, la disintossicazione duratura e il reinserimento sociale dei tossicomani.

5 La distribuzione di stupefacenti è vietata. È fatta salva l'utilizzazione a scopo prettamente medico, ad esclusione però dell'uso di eroina, d'oppio da fumare, di cocaina, di canapa indiana, di allucinogeni e di sostanze analoghe.

435

Approvazione di tariffe d'istituti d'assicurazione privati (art. 46 cpv. 3 della legge sulla sorveglianza degli assicuratori del 23 giugno 1978, LSA; RS 961.01) L'Ufficio federale delle assicurazioni private ha approvato la tariffa seguente, che concerne contratti d'assicurazione in corso: Decisione del 26 ottobre 1992 Tariffa sottoposta da Alba Compagnia d'Assicurazioni Generali Alpina Compagnia d'assicurazione SA Alstadt Società anonima d'assicurazioni CMB Assicurazioni Compagnia d'Assicurazioni Nazionale Svizzera Continentale Compagnia Generale di Assicurazioni SA CSS Assicurazione SA Elvia Società Svizzera di Assicurazioni Zurigo GAN Incendie Accidents compagnie française d'assurances et de réassurances incendie, accidents et risques divers Gerling-Konzern Allgemeine Versicherungs-Aktiengesellschaft Helvetia Compagnia Svizzera d'Assicurazioni La Basilese, Compagnia d'Assicurazioni La Friborghese Generale di Assicurazioni SA La Generale di Berna Compagnia d'Assicurazioni La Ginevrina, Compagnia generale d'Assicurazioni La Neuchâteloise, Società svizzera d'assicurazioni generali La Svizzera Società Anonima di Assicurazioni Generali La Svizzera, Società di assicurazioni contro gli infortuni Limmat Compagnia di Assicurazioni Lloyd's Underwriters Mobiliare Svizzera Società d'assicurazioni Nieuw Rotterdam (Svizzera) Assicurazioni SA Panorama Assicurazioni Patria Società generale d'assicurazioni Phénix Compagnia d'assicurazioni Secura Compagnia di Assicurazioni Solida Assicurazioni infortuni di casse malati svizzere The Northern Assurance Company, Ltd.

Union UAP Compagnia di Assicurazioni Unione Svizzera, Compagnia Generale di Assicurazioni Vodese generale, Compagnia di Assicurazioni Winterthur Società Svizzera di Assicurazioni Zurigo Compagnia di Assicurazioni per l'assicurazione collettiva contro gli infortuni: Assicurazioni facoltative e assicurazioni non professionali secondo la legge federale sull'assicurazione contro gli infortuni (LAINF).

436

Indicazione concernente i rimedi giuridici Questa comunicazione vale per gli assicurati come notificazione della decisione.

Gli assicurati che hanno diritto di ricorrere in virtù dell'articolo 48 della legge federale del 20 dicembre 1968 sulla procedura amministrativa (RS 172.021) possono impugnare le decisioni d'approvazione delle tariffe mediante un ricorso presentato al Dipartimento federale di giustizia e polizia, 3003 Berna. Il ricorso deve essere proposto in due esemplari entro trenta giorni dalla presente pubblicazione e deve contenere le conclusioni nonché i motivi. Durante questo termine, la decisione d'approvazione della tariffa può essere consultata presso l'Ufficio federale delle assicurazioni private, Gutenbergstrasse 50, 3003 Berna.

15 dicembre 1992

Ufficio federale delle assicurazioni private

4752

437

Ammissione alla verificazione di contatori di energia termica e di contatori di acqua calda

del 15 dicembre 1992

In virtù dell'articolo 17 della legge federale del 9 giugno 1977 sulla metrologia e conformemente all'articolo 10 dell'ordinanza del 17 dicembre 1984 sulla qualificazione degli strumenti di misura (ordinanza sulle verificazioni), abbiamo ammesso alla verificazione i seguenti modelli. Contro la presente ammissione ordinaria l'interessato può, entro 30 giorni dalla notificazione, fare opposizione scritta presso l'Ufficio federale di metrologia, 3084 Wabern.

Fabbricante

1* aggiunta

Spanner-Pollux GmbH, Ludwigshafen (D) Calcolatore di calore, tipo Pollux N100 con sensori di temperatura a resistenza PtlOO corrispondenti come componente parziale di un contatore di energia termica.

Captatore idraulico addizionale ammesso: numero di sistema ZW106.

Classe 4

Fabbricante

AB Svensk Värmemätning, Spanga (S)

i" aggiunta

Calcolatore di calore, tipo SVM820/821 con sensori di temperatura a resistenza PtlOO corrispondenti come componente parziale di un contatore di energia termica con ambito di temperatura allargato.

Classe 4

Fabbricante

Aquametro AG, Therwil (CH) Contatore di energia termica completo, tipo MCD31-MCD33 con sensori di temperatura a resistenza Pt 100 corrispondenti e con captatore idraulico pressovolumetrico per vapore surriscaldato.

Classe 4

15 dicembre 1992

Ufficio federale di metrologia: II direttore, Piller

5484

438

1992 - 689

Domande di permessi concernenti la durata del lavoro

Spostamento dei limiti del lavoro diurno (art. 10 LL) -

River SA, 6988 Ponte Tresa stampaggio plastica 4 u 16 novembre 1992 al 20 marzo 1993

Lavoro diurno a due squadre (art. 23 LL) -

Officine Pranzi SA, 6917 Barbengo costruzione meccaniche 8 u 9 novembre 1992 al 28 novembre 1992

(u = uomini, d = donne, g = giovani) Rimedi giuridici Chiunque è toccato nei suoi diritti o doveri dal rilascio di un permesso concernente la durata del lavoro e chiunque è legittimato a ricorrere può, entro 10 giorni dalla pubblicazione della domanda, esaminare presso l'ufficio federale dell'industria, delle arti e mestieri e del lavoro, Divisione della protezione dei lavoratori e del diritto del lavoro, Gurtengasse 3, 3003 Berna, gli atti prodotti con la domanda, previo accordo telefonico (tel.

031 61 29 45 / 29 50).

Permessi concernenti la durata del lavoro rilasciati

Spostamento dei limiti del lavoro diurno Motivi: esecuzione d'ordinazioni urgenti, orario d'esercizio economicamente necessario (art. 10, cpv. 2, LL) -

Helsinn Chemicals SA, 6710 Biasca fabbricazione ed energia 2 u 5 settembre 1992 fino ad ulteriore avviso (modificazione)

-

Noyfil SA, 6855 Stabio cernita controllo 1 d fino al 5 marzo 1994 (rinnovamento)

439

Lavoro diurno a due squadre Motivi: esecuzione d'ordinazioni urgenti, orario d'esercizio economicamente necessario (art. 23, cpv. 1, LL) -

Electroform SA, 6934 Bioggio diverse parti d'azienda 70 u, 8 d 12 ottobre 1992 al 14 ottobre 1995 (rinnovamento)

-

Prodir SA, 6814 Lamone-Cadempino diverse parti d'azienda 12 u, 14 d 31 agosto 1992 fino ad ulteriore avviso (modificazione) Straumann Carabbia SA, 6911 Carabbia fabbricazione piastre e viti per chirurgia ossea 80 u, 20 d, 4 g 4 gennaio 1993 al 6 gennaio 1996 (rinnovamento)

-

Metallux AG, 6850 Mendrisio diverse parti d'azienda 4 u, 24 d 18 gennaio 1993 al 20 gennaio 1996 (rinnovamento) Stylex SA, 6814 Lamone diverse parti d'azienda 20 u, 20 d 11 gennaio 1993 al 13 gennaio 1996 (rinnovamento)

Lavoro notturno o lavoro a tre squadre Motivi: orario d'esercizio tecnicamente o economicamente indispensabile (art. 17, cpv. 2, o art. 24, cpv. 2, LL) -

Fratelli De Giovanetti SA, 6514 Sementina panetteria e pasticceria 5 u 2 novembre 1992 al 4 novembre 1995 (rinnovamento) Permesso con derogazione in virtù dell'art. 28 LL

-

Poverelli Gianfranco, 6500 Bellinzona panetteria 6 u 2 gennaio 1993 al 6 gennaio 1996 (rinnovamento) Permesso con derogazione in virtù dell"art. 28 LL

-

Oemb SA, 6745 Giornico reparto Mandelli e rettifica 5 u 2 novembre 1992 al 29 gennaio 1994

-

Electroform SA, 6934 Bioggio stampaggio plastica e terminali 24 u 11 ottobre 1992 al 14 ottobre 1995 (rinnovamento)

440

-

Prodir SA, 6814 Lamone-Cadempino diverse parti d'azienda 4 u 31 agosto 1992 fino ad ulteriore avviso (modificazione)

Lavoro domenicale Motivi: orario d'esercizio tecnicamente indispensabile (art. 19, cpv. 2, LL)

o

economicamente

-

Helsinn Chemicals SA, 6710 Biasca fabbricazione ed energia 2 u 5 settembre 1992 fino ad ulteriore avviso (modificazione)

-

Noyfil SA, 6855 Stabio cernita ed imballo Cops 12 d (Lavoro di giorni festivi infrasettimanali) fino al 5 marzo 1994 (rinnovamento)

Lavoro continuo Motivi: orario d'esercizio tecnicamente o indispensabile (art. 25, cpv. 1, LL) -

economicamente

Noyfil SA, 6855 Stabio filatura, bobinatura, stiro, cernita ed imballo Poy 88 u fino al 5 marzo 1994 (rinnovamento)

(u = uomini, d = donne, g = giovani) Rimedi giuridici Le presenti decisioni possono, conformemente all'articolo 55 capoverso 2 LL e all'articolo 44 segg. PA, essere impugnate davanti al Dipartimento dell'economia pubblica mediante ricorso amministrativo entro 30 giorni dalla loro pubblicazione. L'atto di ricorso dev'essere depositato in duplice esemplare. Esso deve contenere le conclusioni, i motivi, l'indicazione dei mezzi di prova e la firma del ricorrente o del suo rappresentante.

Chiunque è legittimato a ricorrere può, entro il termine di ricorso, prendere visione presso l'Ufficio federale dell'industria, delle arti e mestieri e del lavoro, Divisione della protezione dei lavoratori e del diritto del lavoro, Gurtengasse 3, 3003 Berna, dei permessi e della loro motivazione, previo accordo telefonico (tei. 031 61 29 45 / 29 50).

15 dicembre 1992

ufficio federale dell'industria, delle arti e mestieri e del lavoro Divisione della protezione dei lavoratori e del diritto del lavoro

441

Schweizerisches Bundesarchiv, Digitale Amtsdruckschriften Archives fédérales suisses, Publications officielles numérisées Archivio federale svizzero, Pubblicazioni ufficiali digitali

Pubblicazioni dei dipartimenti e degli uffici

In

Bundesblatt

Dans

Feuille fédérale

In

Foglio federale

Jahr

1992

Année Anno Band

6

Volume Volume Heft

50

Cahier Numero Geschäftsnummer

---

Numéro d'affaire Numero dell'oggetto Datum

15.12.1992

Date Data Seite

429-441

Page Pagina Ref. No

10 117 256

Das Dokument wurde durch das Schweizerische Bundesarchiv digitalisiert.

Le document a été digitalisé par les. Archives Fédérales Suisses.

Il documento è stato digitalizzato dell'Archivio federale svizzero.