Decisione concernente le regolamentazioni del traffico a causa di cantieri sulla strada nazionale N2 nel Cantone Ticino del 13 giugno 2013

A causa di lavori di ristrutturazione dello svincolo di Mendrisio, l'Ufficio federale delle strade (USTRA), visto l'articolo 2 capoverso 3bis della legge federale del 19 dicembre 19581 sulla circolazione stradale; visti gli articoli 107 capoversi 1 e 5, 108 capoversi 1, 2 lettera a, 4 e 5 e 110 capoverso 2 dell'ordinanza del 5 settembre 19792 sulla segnaletica stradale, decide: I Limitazione della velocità massima sulla strada nazionale N2 in direzione sud-nord come segue: ­

dal km 5.550 al km 5.900: a 100 km/h

­

dal km 5.900 al km 7.740: a 80 km/h

II Larghezza massima 6.75 m della carreggiata sud-nord sulla strada nazionale N2, dal km 6.350 al km 7.640.

III Le regolamentazioni del traffico sono indicate secondo il piano di segnaletica e secondo lo stato di avanzamento dei lavori e sono valide dal 19 agosto 2013 alla conclusione della fase di costruzione (presumibilmente ca. 30.04.2014).

IV Un eventuale ricorso non ha effetto sospensivo.

1 2

RS 741.01 RS 741.21

4144

2013-1594

V Conformemente all'articolo 47 capoverso 1 lettera b della legge federale del 20 dicembre 1968 sulla procedura amministrativa, la presente decisione può essere impugnata entro 30 giorni dalla pubblicazione nel Foglio federale presso il Tribunale amministrativo federale, 9000 San Gallo. L'atto di ricorso deve contenere le conclusioni, i motivi con le indicazioni dei mezzi di prova e la firma del ricorrente o del suo rappresentante; devono essere allegati una copia della decisione impugnata e i documenti indicati come mezzi di prova, se sono in possesso del ricorrente.

L'incartamento dettagliato può essere consultato, durante il periodo di ricorso, presso la Filiale USTRA di Bellinzona, via Pellandini 2, 6500 Bellinzona.

2 luglio 2013

Ufficio federale delle strade: Jürg Röthlisberger Direttore supplente USTRA, capodivisione

4145