Esame di professione per guardia di confine e inquirenti doganali con riserva del riconoscimento da parte della Segreteria di Stato per la formazione, la ricerca e l'innovazione (SEFRI) L'esame professionale superiore per guardie di confine e inquirenti doganali si svolge in diverse sedi decentralizzate in tutta la Svizzera. Durante l'esame professionale superiore i candidati devono dimostrare di possedere competenze nell'ambito di attività delle guardie di confine o degli inquirenti doganali e di essersi perfezionati in uno di questi settori. Le competenze acquisite consentono ai partecipanti di ricoprire posizioni di quadro medio e di assumere impegnative funzioni di specialista.

Ammissione all'esame finale È ammesso all'esame finale con profilo di guardia di confine chi: a.

possiede l'attestato professionale federale di guardia di confine oppure un titolo equivalente;

b.

ha maturato un'esperienza doganale di almeno cinque anni;

c.

dispone dei necessari certificati di fine modulo o dei relativi attestati di equipollenza;

d.

ha presentato il lavoro di diploma.

È ammesso all'esame finale con profilo di inquirente doganale chi: a.

possiede l'attestato professionale federale di guardia di confine o specialista doganale oppure un titolo equivalente;

b.

ha maturato un'esperienza doganale di almeno cinque anni, di cui almeno due come inquirente doganale;

c.

dispone dei necessari certificati di fine modulo o dei relativi attestati di equipollenza;

d.

ha presentato il lavoro di diploma.

2019-1328

2727

FF 2019

Questioni amministrative: Date degli esami:

01.11.19­30.11.19 (in base al piano d'esame separato)

Tassa d'esame:

non viene riscossa alcuna tassa d'esame

Recapito per l'iscrizione: Amministrazione federale delle dogane Personale e Formazione Sviluppo del personale e dell'organizzazione Monbijoustrasse 40 3003 Berna Termine d'iscrizione:

16 agosto 2019

Iscrizione All'iscrizione vanno allegati: a.

un riepilogo della formazione assolta e dell'esperienza professionale maturata;

b.

le copie dei titoli e dei certificati di lavoro richiesti per l'ammissione all'esame;

c.

le copie dei certificati di fine modulo o dei relativi attestati di equipollenza;

d.

l'indicazione del profilo (guardia di confine o inquirente doganale)

e.

l'indicazione della lingua d'esame;

f.

la copia di un documento d'identità con fotografia;

g.

l'indicazione del numero AVS;

h.

il lavoro di diploma.

7 maggio 2019

2728

Amministrazione federale delle dogane AFD